XXIII Edizione delle Feste Medievali di Motta Sant’Anastasia

Come ogni anno, l’Associazione Casa Normanna propone, dall’11 al 19 agosto, le Feste Medievali, quest’anno giunte alla loro XXIII edizione. Per un’intera settimana il borgo di Motta Sant’Anastasia si trasforma e nelle strade e nelle piazze si torna a rivivere l’atmosfera del Medioevo. Sarà possibile imbattersi per le strade in numerosi artisti, sbandieratori, musici, dame e cavalieri. La manifestazione si snoda tra le viuzze rionali del centro storico, dove giullari, mangiafuoco e menestrelli coinvolgeranno i visitatori nei loro giochi e nelle loro danze. Un posto di rilievo per le pietanze, con un’assortita varietà di zuppe e piatti arabo-andalusi, la “Harira”, tipica zuppa marocchina a base di lenticchie lessate e carne di montone, il Cous-Cous, gli arrosti, i dolci e, per finire, l’“Hyppocrassum”, un particolare vino speziato medioevale. L’associazione cerca quindi di fare storia attraverso il gusto e la tradizione che solo luoghi così belli e caratteristici possono offrire. In programma anche numerosi spettacoli di danze medievali e orientali, musiche, giochi per bambini e spettacoli in tema che allieteranno sicuramente gli spettatori. In questa atmosfera non può mancare la “Cena a Corte”, in cui (previa prenotazione) i visitatori potranno cenare al tavolo in compagnia della corte nobiliare, ed essere allietati dalle musiche dei menestrelli.

Be the first to comment

Rispondi