XIV MEMORIAL MARIANO VENTIMIGLIA

Anche quest’anno, come ogni anno, avrà luogo presso il Palazzo delle Arti di Paternò, il Memorial Mariano Ventimiglia, collettiva e concorso d’arte dedicato al maestro scultore scomparso. La manifestazione culturale, arrivata alla sua XIV edizione, accoglierà artisti provenienti da tutta Italia che si confronteranno nelle categorie pittura, scultura, fotografia, installazione, incisione, ceramica e design su tessuto. Quest’anno, insieme alla collettiva, ci sara’ anche una mostra fotografica in memoria del maestro fotografo, da poco scomparso, Franco Uccellatore a cura della famiglia Uccellatore e fotoritratti in suo ricordo a cura  di Antonino Carobene. La giuria che valuterà le opere è composta dal “presidente di giuria”, l’artista taorminese Ghumbert di Cattolica, e dal professore catanese Giuseppe Guzzone, che sabato 14 dicembre, alle 18.00, conferirà i premi del concorso, ovvero delle riproduzioni in minaitura della famosa “Ragnatela”, una delle opere prime del maestro scultore Mariano Ventimiglia. Durante la serata del 14 dicembre intervanno anche la cantastorie Cettina Busacca con il suo chiatarrista Placido Livrizzi, e le poetesse Rosalda Schillaci e Ioanna Leone, e saranno anche conferiti dei premi alla carriera a eccellenze del nostro panorama culturale. Gli orari di apertura al pubblico saranno dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 16.00 alle ore 19.30. Organizzatori dell’evento: l’associazione culturale Paternersi.com e il Circolo letterario Pennagramma. Quest’ultimo si occuperà esclusivamente di organizzare durante le due settimane di esposizione salotti letterari e presentazioni di libri. A collaborare per la buona riuscita dell’evento anche: l’associazione Centro Studi Omniarteventi del prof Salvo Luzzio, l’assoaciazione culturale Heritgae di Grazia Trovato e l’associazione Alzheimer Paternò. Mediapartners dell’evento: il quotidiano on-line Sicilia Report, la pagina facebook Viva Voce Social della giornalista Valeria Barbagallo, e l’associazione culturale Mascalacia.Doc. Sponsor dell’evento il negozio di articoli per ceramisti “Idda. Caluri e culuri”. Alla collettiva e concorso d’arte parteciperanno molti artisti provenienti da tutta Italia, appartenenti a scuole e associazioni, tra cui gli allievi dell’Accademia delle Arti di Catania.

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi