Siamo tutti Natale Bambino: 4000 euro per “Il Giardino del Sorriso”

Si è conclusa la lunga maratona solidale di Natale Bambino, l’evento benefico fortemente voluto da Zona Franca e giunto alla sua terza edizione. La raccolta quest’anno era destinata al completamento del parco inclusivo “Il giardino del sorriso”, nel quale già l’anno scorso è stata installata la prima altalena per disabili della città. Grande e sincera la partecipazione di numerosissime associazioni del territorio e della stessa amministrazione comunale che è intervenuta, insieme al Consiglio dell’assise cittadina, a sostegno dell’iniziativa. Sono stati raccolti 4000 euro, frutto anche delle donazioni di tante attività commerciali e di privati cittadini che hanno sposato il progetto.

“Abbiamo raggiunto un traguardo importante – dichiara Francesca Coluccio, promotrice del progetto – con il sostegno di tante persone che hanno creduto nell’importanza, dal punto di vista umano e civico, di dotare la città di un parco inclusivo, che, lo ricordiamo, è il secondo in Sicilia. L’augurio adesso è che, di concerto con l’amministrazione, si possa rendere il luogo fruibile e sicuro. Incontreremo nei prossimi giorni il sindaco Nino Naso e il vicesindaco Ignazio Mannino per stabilire insieme gli interventi da realizzare”.  La partecipazione delle associazioni più attive nel territorio è un segno tangibile che i progetti, quando sono condivisi, incontrano il sostegno della gente”. Agli amici che ci hanno sostenuto con tanto affetto, a chi – in un modo o nell’altro – ha avuto un pensiero per noi, il nostro Grazie più sentito.

Intanto ringraziamo le associazioni:

Ludoteca Luna Park, Città Viva, “Io ci credo”, Lions, Leo Club, Ass. San Biagio, Ass. Piccolo Pick- Saverio Coluccio,  Rotary e Rotaract, Unitalsi, Pro Loco, Anpas, Avulss, Circolo Professionisti, l’ass. Ex studenti Liceo Classico “M. Rapisardi”, Associazione Forense, Memorial “Per non dimenticare”, Centro di ascolto per la famiglia, il C.U.S Paternò, la Fidapa, Ass. Culturale Busacca, Ass.Culturale Cettina Busacca, Studio 3, Mediterranea Fitness, Energy Fitness, Selection, ASD Ibla.

E le attività commerciali: MD (D.S. Service), ETNA DOLCE, DAIS, GALPE formazione, Elettronica, La Fenice Assicurazione, Il Cristallo, Radio Flash, Confesercenti, La Pagoda, Ora del Pane, Florart , Di Dio Pubblicità, Centro studi Leonardo, Hybla Ink, Crai – gruppo Gullotti,  Antico Forno Verona, Luigina e Alfina Parrucchieri ,  Centro fisioterapico Lorenzo Geraldi, Il Vicolo dell’arte, Pizzeria Impero, Ai Portici, Petit Maison.

Un ringraziamento anche ai tre artisti che hanno donato le loro opere: il maestro Barbaro Messina, la pittrice Carmen Arena e la fotografa Carmela Palumbo. Gli studenti del Liceo Statale “De Sanctis”, i piccoli alunni delle sezioni B ed F della scuola dell’infanzia dell’I.C. Don Milani, il capitano dei Carabinieri Angelo Accardo. Grazie a tutti voi.

Non ci stancheremo mai di sottolineare che il “Giardino del sorriso” appartiene a tutti quanti noi, che i bambini, tutti, hanno diritto al gioco, che ha una grande importanza formativa, per loro che saranno gli adulti di domani.

 

Rispondi

You may also like...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: