Terza giornata di campionato, Paternò deludente

Nella terza giornata del campionato di eccellenza, un Paternò inguardabile esce sconfitto dallo stadio regionale di Giarre con il risultato di 2 a 0 per i padroni di casa. Partita oscena della compagine rossoazzurra, culminata con l’autogol arrivato nel tempo di recupero, che vale il raddoppio del Giarre e pone fine ad un confronto senza storia. Il Paternò , infatti, incapace di costruire una manovra di gioco decente, di creare pericoli alla porta avversaria, subisce la velocità ed il cinismo dei Gialloblu. Delude, dunque, il nuovo Paternò calcio targato “Marco Coppa”, che arranca in classifica, delude soprattutto i tifosi, una buona presenza giunta a Giarre, che chiedono una reazione d’orgoglio già dalla prossima partita di metà settimana a Biancavilla per la coppa Italia. La piazza, merita di più, l’entusiasmo iniziale sembra essersi già esaurito. La città ha fame di grande calcio, non vuole più subire umiliazioni e soprattutto vuole stare alla larga dalle continue delusioni degli ultimi anni.
 La società, i calciatori, ne prendano tutti coscienza.

Rispondi

You may also like...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: