Tentata strage Palagonia: I Carabinieri catturano l’autore

.   I Carabinieri del Comando Provinciale di Catania, coordinati dalla Procura della Repubblica di Caltagirone, alle 14:00 circa di oggi pomeriggio hanno catturato l’omicida Gaetano FAGONE cl.1966, ricercato dalla tarda serata dello scorso 31 agosto quando, a bordo di un’autovettura, travolse volontariamente un gruppo di vicini di casa, uccidendo unanziana donna e ferendone altri sette, tra i quali un bambino di pochi mesi.

L’arresto del reo è il risultato del dispositivo di ricerca posto in essere nell’immediatezza del fatto dal Comando Provinciale etneo che, mettendo in campo tutte le componenti territoriali e speciali della provincia, tra lequali il XII° Elinucleo, le unità cinofile, il personale del R.O.S. nonché lo Squadrone Eliportato Carabinieri Cacciatori di “Sicilia”, ha dato, senza soluzione di continuità, la caccia all’uomo fino ad oggi pomeriggio quando, dopo giorni passati nelle campagne palagonesi, setacciate palmo a palmo dai militari, è stato costretto ad uscire allo scoperto.

Gli uomini dell’Arma lo hanno circondato ed ammanettato in Via Gaetano Donizetti mentre stremato cercava di raggiungere la propria abitazione.

Di fondamentale importanza la collaborazione di alcunicittadini palagonesi i quali, condannando fermamente l’esecrabile episodio, hanno supportato gli inquirenti strenuamente impegnati nella cattura dell’omicida.

L’uomo sottoposto a fermo di indiziato di delitto, assolte le formalità di rito, sarà associato al carcere di Caltagirone dove dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria oltre che di omicidio anche di tentata strage.

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi