Sono i più bravi. La Pro Loco premia gli studenti eccellenti 

Si svolgerà  sabato 28 settembre alle ore 17,30  presso la biblioteca comunale “G.B. Nicolosi” di  Paternò, la cerimonia di premiazione dei centisti paternesi, promossa e presentata dalla Pro Loco cittadina. L’evento ogni anno intende premiare gli studenti che hanno conseguito il diploma di scuola superiore con il massimo dei voti.

La cerimonia sarà  impreziosita dalla presenza di numerosi ospiti e testimoni di una città che, oggi più che mai, ha bisogno di guardare al futuro e di puntare alle sue eccellenze. In questa nona edizione saranno premiati i giovani centisti, provenienti dal Liceo Scientifico “E.Fermi”, dal Liceo Linguistico e delle Scienze Umane F. De Sanctis, dal Liceo Classico “M. Rapisardi”  e dall’ITE “G.Russo”, che riceveranno  il pubblico riconoscimento dalle autorità presenti e dalle associazioni che operano sul territorio.

“La cerimonia dei centisti – dice la presidente Salvina Sambataro– ha l’obiettivo di stimolare nei nostri ragazzi, la consapevolezza che impegno e costanza nello studio, come nella vita, meritano di essere premiati” e aggiunge “ci si augura sempre che dedizione e diligenza abbiano un giusto riconoscimento nella società”.

LE NOSTRE ECCELLENZE

Istituto Istruzione Superiore “M. Rapisardi”
– Bordonaro Fausto
– Orto Giorgia Caterina –

Paternò Anna
– Salvo Claudia
– Truglio Dario
– Truglio Erica

Liceo Scientifico “E.Fermi”
– Caggegi Martina Diega –

Coppola Francesco
– Corsaro Jennifer Anna

– Fogliani Vincenzo
– Gallone Fabio
– Insinga Nicole
– Leonardi Martina
– Merennino Concetta

– Musumeci Erika
– Scuto Francesca

Liceo Linguistico e delle Scienze Umane “F. De Sanctis”
– Allegra Myriam
– Atanasio Letizia
– Campisano Irene
– Miuccio Alessandra
– Ramasco Federica Rita

– Tornatore Alessandra

Istituto Tecnico Economico “G.Russo”
– Ciccia Lucia
– Giuffrida Sebastiano

– Leonardi Mirko
– Rosselli Emanuele

– Zapparrato Fabrizia Sabrina

All’interno della manifestazione verrà consegnato un riconoscimento speciale a due concittadini paternesi distintisi per la loro carriera a livello nazionale ed internazionale: Agnese Virgillito, nota giornalista e scrittrice, e Marco Busetta, campione mondiale della Nazionale Azzurra di Parapendio.

 

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi