Prevenzione e abuso di alcol. All’ I.T.E. G. Russo un team di esperti incontra gli studenti

Mercoledì 22 Marzo alle ore 10 all’ITE G. Russo di Paternò si parlerà di prevenzione dell’abuso di alcol tra i giovani. “Don’t drink and drive” è, infatti, il titolo del seminario promosso dal dirigente scolastico Concetta Centamore con la collaborazione del pediatra paternese Antonello Sinatra e che vedrà l’importante partecipazione del Comandante della Compagnia dei carabinieri, Angelo Accardo, della ginecologa Elisa Caruso e del direttore della scuola di Psicoterapia Ipnotica Ericksoniana, Salvatore Antonino Palumbo.

Il consumo di alcolici da parte dei giovani di età compresa tra i 13 e i 18 anni, negli ultimi anni, è aumentato vertiginosamente. L’assunzione sproporzionata di queste sostanze è la prima causa di morte fra i giovani tra i 15 e i 29 anni e i dati dicono che 1/3 degli incidenti stradali è riconducibile all’abuso di alcol.

L’obiettivo dei relatori è quello di spiegare ai ragazzi quali e quanti possono essere i danni causati dall’abuso di alcol in età adolescenziale sia da un punto di vista psicologico che soprattutto fisico. Una mezza giornata di dibattito aperto che sarà occasione anche per rispondere a molte delle domande che spesso i ragazzi non hanno il coraggio di fare in contesti diversi da quelli specialistici.

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi