Paternò, il sindaco Naso consegna un aspiratore polmonare alla Misericordia

Lo aveva dichiarato in campagna elettorale in risposta alla lettera aperta che le associazioni di Paternò avevano rivolto a tutti i candidati, quando durante un incontro pubblico  con il terzo settore era stato chiesto agli stessi candidati di offrire un loro concreto contributo alla causa del volontariato e della Pubblica Assistenza.  E così ieri pomeriggio il sindaco di Paternò Nino Naso ha consegnato un aspiratore polmonare alla Misericordia . “Ogni promessa è un debito- ha dichiarato il primo cittadino-  ho consegnato nelle mani di Giuseppe Torcisi, presidente della Misericordia di Paternò, un aspiratore polmonare che servirà ai volontari preziosissimi di questa importante associazione a far fronte all’impagabile lavoro di pubblica assistenza nel nostro territorio”. Presente all’incontro pubblico numerosissimi iscrittie volontari della “Misericordia” di Paternò, oltre che l’assessore ai Servizi Sociali Rita Maccarrone.

Un “grazie” di cuore  al sindaco Naso da parte di Zona Franca e di tutte le associazioni firmatarie non solo per aver mantenuto la promessa, ma per aver offerto a tutta la comunità un importante strumento di assistenza alla salute.

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi