Paternò, da settembre nuova sede dell’Alberghiero. Mangano: ” Servizio per gli studenti e risparmio per le casse comunali”

Una sede dedicata agli studenti iscritti all’Istituto Professionale Statale per i Servizi Alberghieri e Turistici I.P.S.S.A.T. “Rocco Chinnici” di Nicolosi, che dal prossimo anno scolastico avranno una sede in un plesso di proprietà del Comune di Paternò. Si tratta della “Marconi 2” in via Virgilio. A renderlo noto il sindaco Mauro Mangano: «Quello che è avvenuto in questi giorni è la conclusione di un iter lunghissimo. Da anni ci adoperiamo per avere l’Istituto Alberghiero a Paternò, perché ci sono molti ragazzi paternesi che lo frequentano. Quindi il tentativo di rendere loro la vita scolastica più semplice, evitando gli spostamenti era un obiettivo che ci prefiggevamo da tempo di raggiungere e finalmente ci siamo riusciti. Grazie naturalmente alla dirigente scolastica della “Marconi” Maria Santa Russo, della dirigente dell’ I.P.S.S.A.T. “Rocco Chinnici” Anna Maria Mondati di Nicolosi e dei tecnici dell’ex Provincia Regionale di Catania siamo riusciti ad individuare una sede opportuna.
Dopo il completamento della scuola dei “Falconieri”, con il conseguente trasferimento di classi, molte aule sono rimaste vuote al “Marconi 2”. Rinnovo i ringraziamenti alla dirigente della Marconi perché ha reso possibile la realizzazione di questo nostro progetto, per l’intelligenza che ha mostrato nel credere nell’ampliamento dell’offerta formativa da noi a lungo perorata. Questa opportunità di avere i ragazzi dell’Alberghiero a Paternò, si traduce anche in un concreto risparmio per le casse comunali, in quanto non sarà più necessario pagare le spese di trasporto, l’abbonamento insomma».

Rispondi

You may also like...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: