Paternò Red Sox, campione d’Italia

Una finale scudetto che ha fatto sognare davvero tutti. Il miracolo è stato compiuto. I Red Sox Paternò dopo la doppia sconfitta contro il Bollate in terra lombarda,  dovevano vincere in casa 3 partite su 3. E così è stato.

A fare da cornice il Warrior Field e i tifosi, numerosissimi per l’occasione , che hanno assistito a una finale che ha tenuto tutti con il fiato sospeso.

“Il sogno è diventato realtà –commenta a caldo il manager Riccardo Messina- e a conclusione di una serie di 5 partite di livello stellare i Red Sox Paternò si laureano Campioni d’Italia. I ragazzi hanno giocato alla perfezione dal primo all’ultimo inning di gara 5, concedendo veramente poco agli avversari. Nelle ultime due partite addirittura non concedendo nessun punto agli avversari”.

Concentratissimi in tutti i settori , ci hanno creduto, fino alla fine, malgrado le difficoltà logistiche che questo campionato ha comportato . Un’ impresa storica che li premia e li ripaga dei tanti sacrifici.

Il roster

Lanciatori:

Franklyn Torres

Giuseppe D’Ignoti

Salvatore Sciacca

Giovanni Pappalardo

Clint Grima

Wilber Pèrez

Ricevitori:

Gabriele Carciotto

Eddy Salgado

Keith Bartolo

 

Interni:

Diego Botta

Yuskiel Garcia

Rolexis Molina

Dario Russo

Michael Bartolo

Santi Freni

 

 

Esterni:

Fabrizio Lo Giudice

Alfredo Fallica

Francesco Costa

Andrea Cavallaro

Angelo Perciato

Mario Pesce

 

Manager: Riccardo Messina, coach: Renee Rojas e pitching coach: Jose Manuel Pedroso.

Coach: Jose Manuel Pedroso

Il CDA :

Presidente: Nunzio Botta

vicepresidente: Gaetano Costa

segretario : : Michele Bonaccorso

consiglieri : Pasquale Pappalardo e Davide Russo.

14543698_519603004902535_7574219650010629871_o

14481803_10209490463891020_4157411834174365195_o

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi