Mamma in gravi condizioni per un incidente stradale, gli infermieri organizzano una festa per la figlia di un anno

È accaduto nei giorni scorsi al Garibaldi-Centro. Una giovane donna, ricoverata da mesi presso il reparto di Ortopedia del presidio ospedaliero di Piazza Santa Maria di Gesù, in seguito a un gravissimo incidente stradale dove ha rischiato di perdere la vita, si è trovata letteralmente soffocata dall’affetto del personale dell’Unità Operativa che, a sorpresa, ha voluto organizzare un piccolo party in ospedale per festeggiare il primo compleanno della figlia.

Il caposala, Gerardo Calabrò, e gli infermieri hanno pensato proprio a tutto: hanno truccato e vestito adeguatamente la paziente, preparato gli addobbi e hanno perfino invitato, uno per uno, i parenti più stretti della piccola. Ovviamente non è mancata la classica torta, tra tanti sorrisi e la speranza che la donna possa presto tornare alla sua vita privata.

“Ovviamente ringrazio tutto il personale infermieristico dell’Ortopedia – ha detto Fabrizio De Nicola, direttore generale dell’Arnas Garibaldi – per la grande sensibilità dimostrata in questa bellissima occasione. Il ruolo degli infermieri è davvero difficile, ancorché fondamentale per la riabilitazione fisica e psicologica dei pazienti. Nella nostra azienda ci sono tanti magnifici professionisti che, nonostante le complesse contingenze, riescono sempre a dare il meglio, sia dal punto di vista professionale che umano”.

Redazione Administrator

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *