IL DISSESTO IDROGEOLOGICO NEL BACINO DEL FIUME SIMETO: RESILIENZA, MITIGAZIONE E BUONE PRATICHE

Venerdi   24 maggio alle ore 16.00 , presso la Biblioteca di Paternò, co-organizzato dal Presidio Partecipativo del Patto di Fiume Simeto, dall’Ordine Regionale dei Geologi, dagli Ordini degli Ingegneri e degli Architetti della Provincia di Catania, con le rispettive fondazioni, e patrocinato dal Comune di Paternò e dall’associazione Ingegneri della Valle del Simeto, si terrà un interessante Convegno sul dissesto idrogeologico nel Bacino del fiume Simeto.
L’argomento che verrà discusso dai professori Filippo Gravagno, Laura Saija, Rosaria Musumeci del Gruppo di ricerca sul progetto Life SimsetoRES del DICAR (Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura) dell’Università di Catania. Il convegno avrà come relatori anche il Geologo Giuseppe Basile Dirigente Regionale del Centro Multirischio, il Tenente colonnello Francesco Colombo Previsore dell’Aeronautica Militare. L’argomento sarà ulteriormente affrontato allo stato attuale dall ‘Ing Calogero Foti Capo del Dipartimento regionale di protezione civile e dal presidente dell’Ordine regionale dei Geologi dott. Giuseppe Collura.
L’incontro è rivolto agli amministratori e tecnici degli enti pubblici, ai professionisti (quali geologi, geometri, ingegneri, architetti, etc.) e a chiunque sia interessato o si occupi delle problematiche di Protezione Civile e di sicurezza del territorio.
Il convegno rientra nell’ambito delle attività di coinvolgimento della comunità locale volte a discutere e agire sul tema dei cambiamenti climatici per incrementare la resilienza dei cittadini, delle istituzioni e del territorio, tema affrontato dal prestigioso progetto Progetto Life SimetoRES (per una Valle del Simeto RESiliente) finanziato dalla Commissione Europea per l’ambiente e il clima.
Saranno previsti crediti formativi per ingegneri, architetti e geologi.
Per il Presidio Partecipativo,
David Mascali e Orazio Caruso.

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi