Hackathon di innovazione sostenibile: il 12 e 13 dicembre al Centro Zo Culture di Catania

Siete pronti per l’Hackathon di innovazione sostenibile organizzato da NeXt Nuova Economia X Tutti, in collaborazione con il Consorzio Sol.Co. e la Fondazione Èbbene che quest’anno verrà ospitato durante il 20° Happening della Solidarietà a Catania il 12 e il 13 dicembre 2019 presso il Centro Zō Culture contemporanee in Pizzale Asia, 6. Si tratta di una grande occasione per tutti i giovani aspiranti imprenditori che ambiscono a sperimentare nuove idee sostenibili nel campo delle start up innovative, usufruendo del supporto di esperti e professionisti provenienti da diversi ambiti della sostenibilità: dalla finanza etica, all’innovazione sociale, al microcredito locale; dal business management alla creatività digitale; dalla tutela ambientale alla chimica verde. Negli Hackathon organizzati da NeXt con i suoi partner, a differenza di quelli tradizionali, i protagonisti sono giovani progettisti o innovatori. Le modalità dunque sono sempre quelle dell’assegnazione di un tema; la suddivisione in tavoli di lavoro/progettazione che rispettino i diversi aspetti del tema sottoposto dagli organizzatori e la scelta finale, da parte di un panel di esperti, dell’idea progettuale migliore o più fattibile. I ragazzi che desiderano partecipare al fine di sviluppare una propria idea e mettersi alla prova possono iscrivere gratuitamente se stessi e il proprio team tramite il forum di registrazione, presentando brevemente la propria idea, anche se in una fase embrionale.

Lo scopo è entrare in contatto con giovani team di progettisti e/o innovatori sociali, che sappiano legare la propria idea agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030. Una squadra multiskills (ogni team deve essere formato da persone provenienti da almeno due aree differenti del sapere tra (ingegneria, economia, scienze sociali, scienze della comunicazione) che sappia affrontare e risolvere un bisogno reale del proprio territorio, grazie alle diverse capacità intellettuali e progettuali che contraddistinguono ciascun componente del gruppo. A seguire il lavoro dei partecipanti ci saranno una giuria e dei tutor d’eccezione: Dario Poligioni e Carlotta Longarini di  NeXt Nuova Economia per Tutti (tutor), Francesco Stagno D’Alcontres di IDIB Group (tutor e giuria), Mirko Viola di Tree PMI Innovativa (tutor e giuria), Davide Arcidiacono dell’Università degli Studi di Catania (tutor e giuria), Carlo Pennisi del Dip. di Sociologia e Metodi delle Scienze Sociali UniCT (giuria), Marco Romano del Dip. Economia e Impresa (giuria), Luca Barbarossa del Dip. di Ingegneria Civile e Architettura UniCT (giuria), Davide Capodici di Ufficio Sviluppo Consorzio Sol.Co.. Al termine dell’evento, verrà selezionato il progetto più promettente, che sarà segnalato da una giuria composta dai tutor dell’Hackathon e dai formatori NeXt. Il team vincitore parteciperà a un programma di follow-up organizzato dalla BCC locale in collaborazione con Next per finalizzare una presentazione efficace e partecipare al bando finale della seconda edizione del Festival Nazionale di Economia Civile a Firenze: in palio l’accompagnamento alla costituzione della tua start-up e servizi di comunicazione gratuiti. La chiusura delle iscrizioni è prevista il 9 dicembre. Per qualsiasi info consultare il sito o la Pagina Facebook, o scrivere a eventi@ebbene.it, sviluppo@solcoct.coop

Be the first to comment

Rispondi