Festa di Maria SS. del Carmelo

Come ogni anno, nel mese di Luglio, a Paternò, così come in tutta Italia, si festeggia la Madonna del Carmelo. La festa liturgica della Beata Vergine Maria del Monte Carmelo, o anche del Carmine, fu istituita per commemorare l’apparizione mariana che il presbitero inglese Simone Stock asserì essere avvenuta il 16 luglio 1251, durante la quale questi avrebbe ricevuto dalla Vergine uno scapolare e la rivelazione di privilegi connessi alla sua devozione. Simone Stock era all’epoca priore generale dell’ordine carmelitano, sorto sul monte Carmelo in Galilea nel XII secolo.

A Paternò il programma dei festeggiamenti si è aperto già da giorno 1 luglio con la quindicina di preparazione, con le Sante Messe delle ore 19:30 e a seguire il canto delle tradizionali salutazioni in onore di Maria SS. del Monte Carmelo.

Il 16 luglio, giorno della festa, sono previste due solenni celebrazioni Eucaristiche: la prima alle ore 11:00 presieduta dal rev. Sac. Salvatore Alì, parroco della parrocchia Spirito Santo, con a seguire il canto delle tradizionali salutazioni, e la seconda alle ore 19:30 presieduta dal rev. Sac. Carmelo Asero, vicario giudiziale aggiunto all’Arcidiocesi di Catania, in cui parteciperà la Confraternita Maria SS. del Carmelo.

Al termine della Celebrazione delle ore 19:30 seguirà la tradizionale processione del SS. Sacramento per le vie: P.zza Santa Barbara, via Savuto, via S. Francesco di Paola, P.zza Umberto, via N. Sauro, via Gessai, via Carmine. Il rientro della processione avverrà nella chiesa di S. Barbara e a seguire ci sarà l’atto di affidamento alla Madonna, il canto delle tradizionali salutazioni e la solenne Benedizione Eucaristica. Inoltre, durante ogni celebrazione eucaristica, avverrà la benedizione degli abiti votivi in onore di Maria SS. del Carmelo.

Auguri a tutti i Carmelo, Carmela, Carmen e Carmine.

Be the first to comment

Rispondi