Elezioni Nazionali 2018 – Vincono M5Stelle e Lega. Il Centrodestra è la prima coalizione

Contrariamente alle previsioni che davano poca affluenza alle urne, ieri ha votato il 73% degli italiani. Molti elettori hanno atteso ore ai seggi a causa di una serie di disagi dovuti, in alcuni casi, ad errori di stampa sulle schede elettorali, e – in quasi tutti i casi – a perdite di tempo dovute al codice antifrode.

il M5Stelle vince con il 32,27% dei voti, seguito dalla Lega di Matteo Salvini. Il Centrodestra è la prima coalizione con il 37,01%, mentre crolla il PD; fuori la metà dell’uscente governo Gentiloni. Per i risultati definitivi occorrerà aspettare ancora qualche ora. Clamorosamente sconfitti D’Alema, Grasso e la Boldrini. Potere al Popolo, Casa Pound e il partito di Emma Bonino (che ottiene un seggio al Senato) non superano il 3%. Ce la fa a Bolzano (ma era ovvio, da quelle parti) Maria Elena Boschi. Com’era prevedibile nessuno ha la maggioranza per governare, quindi staremo a vedere quali saranno i giochi di alleanze. Luigi Di Maio fa sapere che il suo Movimento è pronto a confrontarsi sui contenuti ma non sulle poltrone. Le elezioni nel nostro Paese hanno avuto titoli in prima pagina sulla stampa estera che sottolinea come abbiano avuto la meglio i partiti anti-europeisti.

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi