Domenica 12 maggio è Festa dell’Aquilone

Si terrà domani, 12 maggio, a partire dalle 9:30 del mattino la seconda edizione della
“FESTA DELL’AQUILONE” di Paternò organizzata dalla Pro Loco. L’aquilone ha da sempre il suo fascino, riuscendo ad attirare grandi e piccini con le sue forme e colori che si lasciano coccolare dal vento.
L’appuntamento è previsto alla Collina storica, culla del Castello Normanno che, per l’occasione, potrà essere visitato.
Non mancheranno momenti di Animazione, giochi e laboratori grazie alla collaborazione di: Associazione Socio/Culturale “Enosis” Musica & Movimento Associazione I bimbi di Isabel, Associazione culturale Cettina Busacca figlia d’arte, A.P.AS Paternò, SiciliAntica Paternò, Leo Paternò, Associazione Culturale Cantastorie Busacca A.D.P.
Per chi non avesse un aquilone in casa, avrà la possibilità di acquistarlo in loco.

La Festa dell’Aquilone sarà anche l’occasione per raccogliere le firme a favore della metropolitana ; un apposito banchetto consentirà a quanti lo volessero di apporre la propria firma a sostegno dell’iniziativa promossa dal Comitato “Uniti per la metropolitana”.
Per info e prenotazioni: 0957970512 – prolocopaterno.ct@libero.it

Francesca Putrino
Francesca Putrino Autori Zonafranca
Eclettica, vulcanica, irruente, la Putrino, così denominata, si è laureata in scienze della comunicazione nel 2008 conquistando il tesserino di giornalista nel 2011. Con dieci anni di esperienza televisiva alle spalle, il suo punto forte sono le conduzioni di programmi di cronaca e attualità. Collaboratrice del Corriere Sociale e del quotidiano La Sicilia, ha una predilezione per le buone notizie. Social Media Manager, trova particolarmente interessanti i Social con i quali cura e promuove chi segue professionalmente. Diplomatica, ma con pochi filtri, crede nella comunicazione emotiva quella capace di solleticare, in bene o in male, il lettore. Positiva per eccellenza, in ogni baco vede una potenziale farfalla; crede fortemente che comunicare possa essere la soluzione a diversi mali della vita. Vive sempre ciò che sente e sente sempre ciò che vive. Potete leggerla anche sul suo blog www.bigodiniacolazione.com

Be the first to comment

Rispondi