Bisaccia del pellegrino: si tirano le somme

Abbiamo i dati ufficiali della raccolta fondi a favore della sopravvivenza della Bisaccia del Pellegrino, la nostra mensa sociale, e ci sembra corretto informare tutti del grande successo della raccolta, e altrettanto corretto dare merito a tutti coloro che si sono attivati è impegnati per ottenere questo risultato che è una vittoria di tutti noi. Grazie quindi (da Zona Franca, Radio Touring e Radio Flash, 95047, Corriere Etneo, Freedom24 e Ciak Telesud) ai privati cittadini e a tutte le associazioni del territorio che hanno aderito e sostenuto l’iniziativa. Lo sforzo è stato costante e fino alla fine (nel conteggiare quanto raccolto e donato).
Citiamo per tutti le parole della giovane Fiorenza D’Urso, presidente del Leo Club: “Vorrei ringraziare ognuno di voi e ogni singolo volontario per tutto quello che insieme siamo riusciti a fare. Questa colletta per me è stata un’esperienza che porterò nel cuore. Vi confesso che spero non sia un episodio straordinario di collaborazione ma che sia l’inizio di qualcosa che possa diventare ordinario tra tutte le associazioni, e non per i fini personali ma per quelli della nostra città.  Ci tengo tanto a ringraziarvi per avermi dato la fiducia e la possibilità di coordinare questa colletta. Sicuramente si poteva organizzare ancora meglio, come in tutte le cose, si può migliorare. Ho sentito tanti commenti, pareri e critiche in questi giorni e li terrò per me. Vorrei ringraziare chi mi ha sostenuto sempre, chi mi ha aiutato, chi è stato sincero e chi ha capito che coordinare 33 associazioni non è proprio una passeggiata. Rifarei tutto nello stesso modo per quello che ho imparato, anche associare la colletta per gli animali randagi a quella della Bisaccia. La città ha risposto bene e al di sopra delle aspettative, anche dei più scettici.
In futuro spero che ci sarà una prossima colletta, magari prima dell’estate e spero che ci sarà qualcuno che voglia spendersi nell’organizzarla. Io e la mia associazione parteciperemo volentieri.
Non ci riproporremo più per la colletta per il semplice fatto che è giusto dare la possibilità ad altre persone e associazioni di poter vivere la stessa gioia che abbiamo vissuto noi quando, alla fine della raccolta, ci siamo resi conto di aver caricato 3 furgoni pieni di scatoloni. Grazie a tutti i cuore”.
Ci associamo all’entusiasmo del presidente D’Urso e aggiungiamo un
grazie anche al nostro primo cittadino, Nino Naso, molto presente, anche sul piano logistico, nei vari step del percorso di solidarietà.
È questa la città che vogliamo, la Paternò che ci piace, quella che fa fronte comune perché comprende di essere comunità, e a questa Paternò diciamo Grazie.

Per i più curiosi l’elenco di ciò che è stato donato https://www.facebook.com/events/907517749435288/permalink/915223521998044/

Le associazioni che hanno aderito all’iniziativa

LEO CLUB PATERNO’ :<<La solidarietà è l’unico investimento che non fallisce mai >>

 

 

 

 

 

 

AGESCI: <<Tutto copre, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta. La carità non avrà mai fine >> (Prima  Lettera di S.Paolo ai Corinzi)

 

 

 

 

 

 

“I BIMBI DI ISABEL”: <<Un piccolo gesto fa la differenza>>

 

 

 

 

 

 

CITTA’ VIVA : <<Ogni esperienza è crescita sociale e Città Viva …c’è>>

 

 

 

 

 

 

 

 

<<Condividere per crescere, crescere per condividere>>

 

 

 

 

 

 

ASSOCIAZIONE CULTURALE CETTINA BUSACCA:<< Un gesto d’amore trasforma ogni cuore>>

 

ASSOCIAZIONE  CULTURALE S. BIAGIO: << Vivi per te stesso e vivrei invano; vivi per gli altri , e ritornerai a vivere>> (Bob Marley)

 

 

 

#IoCiCredo :<< Il vero potere è il servizio ! La vera forza è il donare! Solo l’essere comunità ci permette di creare un  oggi migliore>>

 

 

 

 

 

 

 

CUCCIOLI DELL’ETNA :<<Uniti per lo stesso scopo: aiutare il prossimo, che sia a 2 o a 4 zampe>>

 

 

 

 

 

 

ANPAS PATERNO’ : <<L’opera umana più bella è di essere utile al prossimo>>

DIVENTERA’ BELLISSIMA GIOVANI : << C’è una bellezza capace di stupire: è quella della solidarietà >>

AVULSS PATERNO’:<<Lavorare insieme per servire meglio>> è il grande impegno dei volontari AVULSS

MISERICORDIA PATERNO’: <<Chi nel cammino della vita ha acceso anche soltanto una fiaccola nell’ora buia di qualcuno non è vissuto invano>> (Madre Teresa di Calcutta)

 

MUOVITI PATERNO’: <<Un piccolo gesto per aiutare chi è meno fortunato di noi>>

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AGIRE : << Lascia sempre che le tue azioni parlino per te. Oggi più che mai, hanno parlato le azioni>>

 

 

 

 

GIOVANI DEMOCRATICI PATERNO’ : << Se si sogna da soli è solo un sogno . Se si sogna insieme è la realtà che comincia>>

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Presenti per Paternò : << Il sociale prima di tutto!>>

 

 

 

 

 

 

 

CUORI RANDAGI :<< Nel nostro piccolo cerchiamo di dare sollievo a quei Cuori che non hanno ancora trovato stabilità>>

 

 

 

 

 

 

U.P.A. :<<Più utili  due mani che si spendono concretamente in qualcosa che 100 mani giunte che pregano>>

 

 

 

 

 

 

 

ASSOCIAZIONE LA QUERCIA :<< La solidarietà è l’unico investimento che non falli sue mai, i frutti che raccoglie sono gioia, pace, e soddisfazione nel vedere gli occhi felici di qualcuno che ti dice grazie>>

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Cettina Caliò
Cettina Caliò Autori Zonafranca

Be the first to comment

Rispondi