Atletica Leggera: Il CUS Catania atteso ai Campionati Italiani Giovanili Indoor

L’attesa è finita. Da domani la citta di Ancona diverrà il cuore pulsante dell’atletica leggera, dal momento che ospiterà nel weekend i “Campionati Italiani Giovanili Indoor” riservati alle categorie “junior” e “promesse”. Anche il CUS Catania sarà della partita con una significativa rappresentativa guidata dal tecnico Valentina Ragusa. Sabato mattina scenderanno in pista nei 60 metri piani i velocisti “junior” Cristian Zucchero, qualificato durante la prova regionale del 22 Gennaio, ed Alessia Carpentieri. A seguire la lunghista Valentina Rubino, che proprio nella predetta gara ha saltato sulla lunghezza di 5,66 m, sfiorando per una manciata di centimetri la misura minima per ottenere la qualificazione diretta ai “Campionati Italiani Assoluti”. Attesa, inoltre, anche per Clara Tasca (cat. “promesse”) nei 3000 metri. Nella giornata di domenica completerà il quadro Riccardo Pezzinga (cat. “junior”) nel salto in alto. Le speranze di medaglia dei cusini sembrano essere affidate alla Carpentieri e alla Rubino, stando ai riscontri maturati durante le ultime sessioni di allenamento sul tartan del CUS Catania. “Il nostro Centro Universitario Sportivo sta tornando a competere ai massimi livelli – dichiara Nuccio Leonardi, Responsabile della Sezione Atletica Leggera – Il merito va attribuito ai nostri tecnici Filippo Di Mulo, Valentina Ragusa, Manuel Gallo e Massimo Bianca. Il lavoro certosino che peroriamo giorno dopo giorno sta dando i suoi frutti, data la costante crescita dei nostri atleti. E spero che ulteriori soddisfazioni possano maturare nel corso dei Campionati Italiani”.

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi