A Paternò nasce “Ad Maiora – Voce agli studenti”

Il  4 gennaio a Palazzo Alessi alle 17.00 si presenta alla città  l’associazione studentesca “Ad Maiora-Voce agli studenti!”, che coinvolge  le studentesse e gli  studenti delle scuole d’istruzione superiore che, senza distinzioni di razza, sesso, religione, orientamento sessuale,  condividono i valori dell’uguaglianza , della salvaguardia ambientale e di una società della conoscenzacome strumento  di emancipazione per i giovani. L’Associazione crede e promuove attività per una scuola pubblica incentrata sui principi di uguaglianza e laicità, che sia palestra di conoscenza e di cittadinanza e il cui accesso a tutti, anche se privi di mezzi, sia davvero garantito dallo Stato.
“In un periodo storico in cui destinare fondi alla cultura e alla scuola pubblica sembra un lusso , ci proponiamo- dicono i promotori-  come garanti dell’impegno sociale finalizzato alla crescita degli studenti paternesi e volto a far crescere in loro un forte senso di comunità, scolastica e cittadina”.

“Ci piace pensare e credere fermamente che Paternô sia ancora una città in cui la voce di una persona possa diventare la voce di un grande gruppo che scommette sulla propria comunità,sulla propria scuola,sul proprio futuro.
Ci piace pensare che quella voce sia la vostra,
#lavocedeglistudenti “.

Zona Franca augura alla neo associazione di raggiungere gli obiettivi e di contribuire concretamente al miglioramento della comunità .

Redazione Administrator

Be the first to comment

Rispondi