28 settembre: scosse sismiche nel Sud Italia

Diverse scosse sismiche si sono susseguite nel Sud Italia, precisamente tra la Calabria e la Sicilia. Nessun danno a persone o cose, solo un po’ di paura.

Nella prima mattinata di oggi, venerdì 28 settembre, sono state registrate dai sismografi dell’Ingv nella zona sud della nostra penisola, più precisamente tra Calabria e Sicilia, diverse scosse di terremoto, tra le ore 07:24 e le 08:26.

La prima, di più forte intensità, è stata registrata alle ore 7:24 al largo della costa Calabra sud occidentale (Catanzaro, Vibo Valentia, Reggio di Calabria).

La magnitudo del sisma, in base ai dati dell’Istituto di Geofisica e Vulcanologia, è stata di 4.2, e il terremoto si è sviluppato in mare a una profondità di 11 chilometri. A questa scossa ne sono seguite altre, di entità più lieve, in Sicilia, esattamente in provincia di Catania, con magnitudo compreso tra 2.2 e 2.9.

ore 8:26 ML 2.8 3 km NW Milo (CT)

ore 8:16 ML 2.9 2 km NW Milo (CT)

ore 8:15 ML 2.9 3 km NW Milo (CT)

ore 7:47 ML 2.8 3 km NW Milo (CT)

ore 7:43 ML 2.2 2 km NW Milo (CT)

Alle ore 08:59 è seguita una nuova scossa, di magnitudo 2.2, nello stretto di Messina (Reggio di Calabria, Messina).

Al momento non si registrano danni a persone o cose.

Dati Ingv

Mario Consalvo
Mario Consalvo Autori Zonafranca
Mario Consalvo, nato nel 1988 a Paternò, in provincia di Catania. Si è diplomato presso il liceo classico “M. Rapisardi” di Paternò e attualmente frequenta l’Università degli Studi di Catania presso la facoltà di Lettere e Filosofia. Nel 2015 ha pubblicato un libro di carattere storico-artistico dal titolo “I 50 anni della parrocchia San Giovanni Bosco”. Collabora da diversi anni presso alcune testate giornalistiche locali ed ha conseguito l’attestato per l’iscrizione all’elenco pubblicisti dell’albo dei giornalisti. Regolarmente iscritto all’OdG di Sicilia dal 18 maggio 2018. La scrittura, nata sulla carta e poi migrata sulla tastiera, è da sempre una sua grande passione. Tra i suoi interessi principali si possono annoverare il calcio e la fotografia.

Be the first to comment

Rispondi