“Tre storie, una sola anima”, ritornano i Cantastorie a Paternò

L’associazione culturale  “Cantastorie Busacca” presenta, lunedì 11 settembre al Piccolo Teatro di Paternò ( ore 20,30),  “Tre storie, una sola anima”,  regia di Luisa Gennaro,  un omaggio a Ignazio Buttitta, Rosa Balistreri e Ciccio Busacca, in occasione del 28° anniversario della scomparsa dello stesso Busacca.

L’associazione è reduce da una serie di spettacoli che l’ha vista impegnata tra Sicilia e Calabria nel tentativo di riportare la lunga e affascinante tradizione dei cantastorie.  Ha partecipato, infatti,  al Festival dei cantastorie tenutosi in Calabria il 24/25 agosto, diretto dall’ Uninone Cantastorie , nel quale Paolo, erede di Ciccio Busacca si è esibito insieme a Francesca, in un repertorio che ha riportato alla memoria le performance del celebre Ciccio.

A Venezia, invece, Francesca insieme al maestro Alosha e a una compagnia di ballo,  porterà la cultura siciliana e la tradizione legata ai Busacca con una rappresentazione in cui la poesia e i canti renderanno omaggio a  Sciascia,  Buttata,  Balistreri e Impastato.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: